Strumentazione di misura, big data, software, IoT

Dal processo al manifatturiero, dal sensore al machine learning
Nuove soluzioni e tecniche di misurazione per l’industria
Milano, 8 aprile 2020

Il convegno organizzato da ANIPLA nell’ambito della Mostra Convegno SAVE porrà il focus sulle variegate tecniche di misurazione adottate, o adottabili, per automatizzare e supervisionare i processi. Una prima differenziazione è data dall’utilizzo stesso delle misure: servono per il controllo, in loop aperto o chiuso, per la sicurezza o per supportare la reportistica ed alimentare la banca dati? Le esigenze dell’industria di processo sono diverse da quelle dell’industria manifatturiera, così come sono diverse le aspettative della building automation da quelle della domotica. Le misure dell’industria di processo sono sia quelle più classiche relative alle grandezze tradizionali, quali temperature, pressioni, livelli, portate sia quelle che si avvalgono di tecnologie analitiche per applicazioni in-line (caratterizzazioni spettroscopiche NIR, Raman o MIR). A partire da tali grandezze si possono inferire altre misure non accessibili, o costose, mediante modelli a principi primi e/o comportamentali (ad es. reti neurali). Le misure dell’industria manifatturiera sono invece più ”fisiche”: distanze, sincronizzazione assi, conteggi, coppie, rilevamento difetti ecc. Nella realtà ci si trova a dover affrontare e dominare un po’ tutte queste varianti: in un impianto industriale si incontrano non solo le più diverse tecniche di misurazione, ma anche innumerevoli modalità di collegamento della strumentazione alle unità di controllo, supervisione e monitoraggio. I canali tradizionali e quelli IoT dell’Industry 4.0 veicolano verso banche dati, locali e/o in cloud, quei “big data” di cui si avvalgono sofisticati algoritmi di analisi dati. Software di machine learning consentono di modellare sempre meglio fenomeni complessi. Diventano disponibili a costi accessibili misure speciali online per il processo e l’ambiente (e ci si ispira ai sensi dell’uomo, imitandoli: nasi elettronici per l’olfatto, riconoscimento di forme per la vista, sensori acustici per l’udito, gas cromatografi sofisticati per il gusto, pelle artificiale per il tatto ecc.)

La giornata di studio intende approfondire grazie a casi applicativi le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie in ambito misurazione, dalla sensoristica alla condivisione ed utilizzo dei big data. Ogni contributo alla giornata di studio, che tocchi uno degli aspetti della problematica delle misure, sia in ambito processo che manifatturiero (o per il building, considerando le infrastrutture) è pertanto benvenuto.

Gli utilizzatori finali, le società di ingegneria e i system integrator che volessero partecipare illustrando la propria esperienza nel settore specifico sono pregati di contattare i coordinatori: Alberto Servida (servida@unige.it) Fausto Gorla (fausto.gorla@paneutec.com)

Per ulteriori informazioni si prega di contattare la segreteria dell’associazione: ANIPLA – Associazione Nazionale Italiana Per L’Automazione
Viale Fulvio Testi 128 – 20098 Cinisello Balsamo (MI)
Tel: +39 02.39289341 – e-mail: anipla@anipla.it